Benvenuto, visitatore! [ Registrati | Loginrss

Inserisci una scheda

 

Impianti fotovoltaici Roma – offerte impianti fotovoltaici a Roma – istallazione fotovoltaico Roma

Impianti fotovoltaici Roma. Sei interessato all’installazione di un impianto fotovoltaico a Roma e provincia? La nostra azienda è in grado di fornire impianti fotovoltaici chiavi in mano seguendo tutti gli step, dalla progettazione alle pratiche all’installazione all’assistenza. Chiamaci ai numeri 06.8812523 oppure inviaci una email a info@fcimpiantitecnologici.it saremo lieti di formulare un peventivo fotovoltaico su misura. Possiamo fornire un impianto fotovoltaico parzialmente o totalmente integrato oppure non integrato. Nella nostra penisola, la disponibilità complessiva di energia solare è molto elevata: in Italia l’irraggiamento annuo medio va da 1100 a 1700 kWh/mq pari al contenuto energetico di 100 – 170 litri di gasolio o 100 – 170 mc di gas metano. Un impianto fotovoltaico è un impianto elettrico che sfrutta l’energia solare per produrre energia elettrica mediante effetto fotovoltaico. La realizzazione di un tale impianto nella propria abitazione permette di soddisfare il fabbisogno di energia elettrica per la propria utenza e di ricavare dall’eccedenza di produzione un guadagno “vendendo” direttamente alla rete l’energia non utilizzata. Si inizia in questo modo ad essere “produttori” di energia elettrica e non solo consumatori. Luogo di installazione Un impianto fotovoltaico necessita semplicemente di un luogo di installazione adeguato. È importante soprattutto che la superficie non sia ombreggiata. I moduli solari devono essere orientati il più possibile verso sud e presentare un angolo di inclinazione da 25° a 35°. schema impianto fotovoltaico Schema di funzionamento La luce solare viene recepita dalle celle fotovoltaiche che collegate tra loro formano un “modulo“. I moduli sono collocati in serie nei pannelli che formano il sistema recettivo. Le celle fotovoltaiche trasformano la luce in corrente elettrica che, attraverso un “inverter“, viene trasformata in corrente alternata usufruibile dall’utenza domestica. Appositi contatori installati dal gestore scelto, calcoleranno i consumi e la produzione inviando nella rete l’energia prodotta ma non consumata oppure, in caso di richiesta superiore alla produzione, prelevando energia dalla rete. Gestione dell’energia Esistono delle formule che permettono di gestire l’impianto fotovoltaico attraverso tariffe di acquisto e di vendita molto chiare a seconda dell’gestore scelto. Un impianto integrato o parzialmente integrato della potenza inferiore a 3kW può produrre in un anno 3500 kWh. A questo si aggiunge il risparmio generato dall’abbattimento del consumo annuale di energia. Pertanto nell’ipotesi che il proprietario dell’impianto consumi 3500 kWh di energia elettrica ogni anno c’è l’azzeramento della bolletta energetica. Se i consumi sono superiori all’energia prodotta dai pannelli si paga in bolletta soltanto la differenza a debito. Nel caso in cui i consumi sono inferiori all’energia prodotta la società elettrica che gestische la rete rimborserà la differenza in modi e termini diversi.

Item Location

DATI SCHEDA

, , ,

30216 Visite totali, 8 so far today

Email This Post Invia per e-mail   Print This Post Stampa questa scheda